Monte di Mezzo 18.10.2009

Monte-di-Mezzo1.jpg

Partenza: ore 7.30 sotto la Torre Civica di Amatrice

Rientro: ore 16.00 circa

Difficoltà: EE (escursionisti esperti)

Mezzo di trasporto: proprio

Equipaggiamento: Scarpe da montagna (no scarpe da ginnastica) e abbigliamento da trekking autunnale. Indispensabili nello zaino: almeno 1lt di acqua e cibo per spuntini e pranzo. Pile, guanti e cappello.

Descrizione: Da Amatrice percorriamo la S.S. Picente 260 per raggiungere il comune di Campotosto, e, proseguendo per il Passo delle Capannelle, arriviamo fino alla curva prima della Chiesa di S.Maria Apparente, dove lasciamo le auto.

Dalla curva prendiamo una pista che all’inizio costeggia il Rio Fucino, per allontanarsene poi gradatamente. Pieghiamo verso il costone a destra (Costa Sola), prima in mezzo alle macchie e poi in un bel bosco di faggi. Usciamo dal bosco a 1.760 mt, scavalchiamo il fosso di Prato Andolino e traversiamo un bel anfiteatro, sino a giungere sulla Sella Laga a 1.976 mt. Seguiamo la cresta per raggiungere la CIma del Monte di Mezzo a quota 2.155 mt.

La segnaletica sulla catena dei Monti della Laga è curata dalla Sezione del CAI di Amatrice

L’escursione è aperta a tutti, anche ai non Soci CAI, sotto la propria responsabilità e dietro versamento di euro 2,50 per la necessaria copertura assicurativa. I minorenni, per partecipare, dovranno comunque essere accompagnati.

L’itinerario a causa di condizioni meteo/ambientali può subire variazioni su decisione del direttore di gita.

Direttore di gita: Franco Tanzi 348 – 158 94 74

SCARICA LA CARTOGRAFIA RELATIVA ALL’ESCURSIONE

2009.10 M. di MEZZO – carta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top