Monte Gorzano – Intersezionale CAI Spoleto e Popoli * 25 maggio 2014 *

conca-amatriciana.jpg

scaricate la locandina dell’escursione in .pdf      20140525_monte gorzano via normale

 ITINERARIO Monte Gorzano
Intersezionale CAI Spoleto e Popoli

RITROVO 8:00   sotto la Torre Civica di Amatrice
DIFFICOLTA’ ( E ) – percorso escursionistico
SPOSTAMENTI     Mezzo proprio fino al Sacro Cuore quota 1384 m
EQUIPAGGIAMENTO     Abbigliamento adeguato alla stagione, giacca a vento, guanti, cappello, pile, scarponi a tomaia alta, borraccia con acqua, pranzo al sacco. (no scarpette da ginnastica)

DESCRIZIONE ITINERARIO
L’itinerario a causa di condizioni meteo/ambientali può subire variazioni o cancellazioni su decisione degli ACCOMPAGNATORI. Vi preghiamo di informarvi previo contatto telefonico esclusivamente con gli ACCOMPAGNATORI.

Da Capricchia seguiamo la strada asfaltata che sale al Sacro Cuore (3 Km ca.). Lasciamo l’auto sull’ampio slargo a circa 150 m dalla chiesetta con eretta la statua del Cristo (1384 m). Dallo slargo seguiamo per ca. 300 m la sterrata che sale nella macchia sulla dx del fosso di Selva Grande, fino al sentiero che parte a dx, chiaramente segnalato. Superiamo il Colle del Vento per procedere verso la sorgente di Piani Fonte (1545 m, 0:30 ore). Poco dopo ad un bivio ben segnalato (1559 m), lasciamo il sentiero che va in piano per salire a dx nel bosco. Costeggiando il Fosso di Gorzano con ampie svolte, il sentiero risale il ripido pendio boscoso sino ad uscire sui panoramici prati, dai quali raggiungiamo lo spallone, sede dello Stazzo di Gorzano (1882 m, 1:00 ore).
Pieghiamo a sud e attraversiamo diagonalmente il Fosso di Valle Conca, per raggiungere la netta
cresta ovest (2041 m), ora sempre per cresta e tenendoci alla sua dx nella prima parte, per poi
riportarci sul filo, continuiamo fino alla faticosa erta che ci porterà alla cima del Monte Gorzano
(2458 m, 1:50 ore). Discesa per lo stesso itinerario.

L’escursione è aperta a tutti i soci CAI: i soci minorenni per partecipare dovranno comunque essere accompagnati da un adulto.
I non soci CAI possono partecipare previa adesione da dare entro e non oltre le ore 17,00 del giorno precedente l’escursione e versamento di € 5,00 per la copertura assicurativa presso “Gioielleria Bacigalupo” di Amatrice 0746.826468; Sezione CAI Amatrice 339.4731194, oppure tramite e-mail a : amatrice@cai.it – segreteria@caiamatrice.it entro il mercoledì precedente l’escursione; per aggiornamenti consultare anche il sito della sezione www.caiamatrice.it

logo cai

Condividi

PinIt

8 thoughts on “Monte Gorzano – Intersezionale CAI Spoleto e Popoli * 25 maggio 2014 *”

  1. condor1958 ha detto:

    Ci sono luoghi che sembrano creati per noi: sanno parlarti! E quando li ascolti, ti sussurrano quello che il cuore voleva sentire.
    Lungo i circa 14 chilometri del percorso coperto ieri per raggiungere e tornare da sua maestà il Gorzano, è successo questo: sono subito entrato in empatia con il Gruppo che, molto diligentemente, ha osservato e seguito tutte le indicazioni fornite.
    L’ambiente poi, era davvero suggestivo: fioritura, tratti innevati, pendii erbosi, rocce, nebbia e varie tinte di verde, hanno reso davvero piacevole la salita. Credo che nessun pittore, possa mai riuscire a mettere su tela, quello che noi siamo riusciti ad ammirare per tutta la giornata.
    Un grazie a tutti i partecipanti e soprattutto agli Amici caini del gruppo di Accumoli e Rascino.
    Vorrei chiudere questo commento con la commozione che mi ha trasmesso José: ha rinunciato alla cima fermandosi a quota 2240, per farla in futuro insieme alla sua cara Jessica. Non è forse Amore con la lettera maiuscola. Grazie José!
    A presto, Franco

  2. butterfly ha detto:

    E’ vero un pittore non riuscirebbe mai a dipengere quello che abbiamo goduto nell’escursione di ieri, un paesaggio “mozzafiato” il Gorzano ha sempre il suo fascino!!. Compagnia piacevolissima, gruppo molto unito, peccato che abbiamo preso un po’ d’acqua prima di arrivare alla macchina ma è stata lo stesso un’escursione bellissima.
    Grazie a tutti per la meravigliosa giornata passata insieme, speriamo di riverderci molto presto. Ciao

  3. andrea ha detto:

    Ieri …… uno spettacolo…..ottima compagnia vecchia e nuova un ringraziamento particolare a condor e a butterfly che ci hanno guidato con estrema professionalita’ , facendoci ammirare posti incantevoli.
    Un saluto ai nuovi amici di Accumoli e Rascino con la speranza di rivederci presto.
    prego condor di portare un saluto caloroso a Mimmo….. persona stupenda.
    ciao a tutti a presto

  4. Jessica ha detto:

    Ragazzi, mi è dispiaciuto tantissimo non essere potuta venire ma sono contentissima per Voi per la bella esperienza e le grandi emozioni che avete vissuto. Anche se non c’ero fisicamente sappiate che ogni istante che passava ero li con Voi… Vi osservavo da lontano, Vi vedevo mentre camminavate con fatica verso il lungo cammino, Vi ascoltavo mentre ridevate nelle pause per riposarVi o per mangiare, e Vi ho sentito quando siete arrivati finalmente in cima, estasiati dal panorama e orgogliosi di Voi stessi per la grande sfida che avete vinto!
    Vorrei poi, con il Vostro permesso, ringraziare pubblicamente il mio amato Jose per il grande gesto che ha fatto, rinunciare alla vetta per poterci ritornare con me e conquistarla insieme facendo fede ad una promessa che ci siamo fatti quando siamo venuti a vivere ad Amatrice, raggiungere tutte le cime insieme e condividere uniti quelle emozioni che i Monti della Laga sono capaci di trasmettere.
    Un saluto a tutti…
    Jessica

  5. Paola ha detto:

    Ciao a tutti!!! Anch’io volevo ringraziare il gruppo per la splendida giornata di domenica sul Gorzano. Un ringraziamento speciale a Franco per avermi fatto vincere la paura di attraversare il tratto innevato tenendomi la mano e per averci guidato con estrema precisione e competenza.
    Spero di fare presto altre escursioni con voi.
    Ciao
    Paola D’Ippolito (CAI Rascino)

  6. Maurizio ha detto:

    Anche se ero stato con un gruppo di amici sul Gorzano lo scorso agosto, avevo promesso a Paola di tornarci insieme alla prima occasione. Sono molto contento che questa si sia presentata domenica scorsa insieme al CAI Amatrice, perché le condizioni erano sicuramente migliori per apprezzare panorami, luci e colori straordinari, la presenza delle lingue innevate, le fioriture improvvise, ma anche perché abbiamo goduto della compagnia di un bellissimo gruppo e della capacità e pazienza di bravissimi accompagnatori. Un grazie particolare a Franco, di cui ho apprezzato l’amore per le sue montagne ed il desiderio di condividerlo con noi.

    Ciao e alla prossima.

    Maurizio (CAI RIETI)

  7. Massimo ha detto:

    Indimenticabile escursione quella di domenica sul Gorzano, in un periodo dell’anno dove le nostre montagne danno il meglio di sè: temperatura ottimale, colori vivissimi, scorci primaverili con i fiori in festa, canali ancora innevati e cascate naturali di acqua purissima…..Se poi a guidare l’escursione c’è Franco Tanzi riesci a godere appieno dello spettacolo della natura, senza correre pericoli di sorta, ritrovandoti in cima per le vie migliori come per incanto, senza affanni e disagi.
    Grazie a Franco e a tutti i partecipanti, alla prossima.

  8. stefania ha detto:

    gorzano? che spettacolooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
    a presto
    ciaooooooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top