CAI Sezione di Amatrice presenta il suo nuovo sito

webCAI.jpg

Gentili Soci e non,
praticamente ognuno di voi che abbia visitato il sito della nostra Sezione negli ultimi giorni, si sarà accorto dell’importante cambiamento che abbiamo apportato.
L’interfaccia del sito infatti è stata completamente ridisegnata ed i motivi che ci hanno portato a questa scelta radicale sono principalmente due:

  • Aggiornare la versione di WordPress, cioè la piattaforma che ci permette di avere e gestire il sito della Sezione, all’ultima disponibile. Questo ci permette di godere appieno dei servizi e delle funzionalità che tale piattaforma mette a disposizione nella gestione di siti web; funzioni che sono andate notevolmente migliorando ed espandendosi con il progredire delle tecnologie e i linguaggi di rete.
  • Migliorare l’aspetto grafico e l’usabilità del portale informativo della Sezione, adattandolo alle esigenze di un organo istituzionale in piena crescita come il nostro. Riteniamo infatti, nel pieno rispetto delle basilari nozioni di navigazione di siti internet, essere fondamentale che chiunque, Socio o non Socio, possa navigare il nostro sito con semplicità e piacevolezza, trovando facilmente le informazioni desiderate.

A tale scopo ci accingiamo a fornire alcuni dettagli ed informative su come è stata impostata la nuova linea editoriale del sito, in modo da ritrovarsi facilmente della fruizione dei contenuti.

La scelta di questa veste grafica, template da ora in avanti, è stata dettata da una fondamentale esigenza: costruire un sito che avesse un approccio tipicamente giornalistico alla comunicazione verso l’esterno. Da qui l’acquisto di un template catalogato esattamente in questa categoria. In questo modo l’utente ha già familiarità con l’interfaccia, simile nella struttura a quella delle principali testate giornalistiche nazionali: pulita, razionale, con un uso dei colori funzionale alla navigazione e non invadente. L’interfaccia stessa è suddivisa in zone tematiche, ricalcando per questo la precedente versione. È stata eliminata la fascia grafica degli articoli evidenziati, molto preponderante in fase di visualizzazione, e il suo posto è stato preso dalla esposizione dei contenuti di maggior risalto: “prossime escursioni” e “in evidenza”. In questo modo l’utente ha subito sott’occhio le attività principali della Sezione.
Seguono in successione verticale le aree informative di maggior risalto: l’archivio delle escursioni realizzate, la bacheca, la rassegna stampa, le galleria fotografiche e i video. Ogni area è evidenziata per mezzo di una etichetta colorata. Cliccando su tale etichetta è possibile visualizzare tutti i contenuti afferenti a quella particolare categoria, elencati in ordine temporale.
Carosello contenutiAlcune aree si avvalgono poi di visualizzatori (in figura) che utilizzano le moderne librerie del linguaggio Javascript e che presentano i contenuti sotto forma di caroselli animati di testo e immagini. Sotto ad ognuno di questi visualizzatori trovate dei pulsanti (“Prev” e “Next”) e dei quadratini colorati per navigare avanti e indietro nei contenuti.

Linea editoriale
Particolare cura verrà dedicata, da ora in avanti, alla stesura degli articoli, siano essi resoconti ed annunci di escursioni, che comunicazioni di bacheca. Avvalendoci dei moderni strumenti di impaginazione che il template mette a disposizione, porremo particolare cura nella formattazione del testo e nella presentazione dei dati, ove ciò sia possibile. La scelta è chiara: fornire subito, ad una prima occhiata, le informazioni importanti ed essenziali dei temi trattati. Chi vuole approfondire, troverà in calce agli articoli i link ad eventuali fonti e la possibilità di scaricare la locandina dettagliata di ogni escursione, con tutte le informazioni aggiuntive necessarie.
Abbiamo scelto di eliminare, all’interno degli articoli, immagini grandi e intrusive, o ripetitive, per favorire la piacevolezza e la facilità di lettura. Qualora siano a disposizione i tracciati GPS dei percorsi delle uscite, essi verranno proposti in forma grafica accattivante all’interno dell’articolo, con la dovuta precisazione ed avvertenza: tali tracciati non costituiscono verità assoluta e vanno accolti come semplice spunto o traccia da seguire. È affidata a ciascuno di noi la necessità di tenere una condotta responsabile nelle uscite ed in caso di pericolo non affidarsi in modo cieco alle tracce proposte, che per ovvi motivi non possono presentare la dovuta precisione millimetrica del percorso.

Gallerie fotografiche
Questa è forse la parte che ha subito il maggior avanzamento in termini di grafica e tecnologia. Infatti ora, qualora siano disponibili i resoconti fotografici degli eventi e delle escursioni, proporremo nei rispettivi articoli delle vere e proprie proiezioni fotografiche, non più in forma di lunghe liste di miniature da cliccare, ma raggruppate in un comodo e moderno visualizzatore di immagini. Le foto avanzeranno automaticamente, ma vi è la possibilità in ogni momento di navigare avanti e indietro per mezzo dei quadratini colorati posti sotto il visualizzatore. Alcuni degli articoli più recenti sono stati già tradotti in questa nuova modalità grafica. Per motivi di tempo non è possibile farlo con tutti quelli pubblicati dalla nascita di questo sito. Da qui in avanti, ovviamente, le gallerie fotografiche avranno questa modalità.

In futuro sono previste ulteriori migliorie e nuove evoluzioni di alcune delle parti che compongono il sito. Contiamo di darne comunicazione quanto prima. Speriamo altresì che questa nuova interfaccia sia di vostro gradimento e cogliamo l’occasione per dirvi che siamo aperti a critiche e commenti su qualsiasi aspetto del presente strumento di comunicazione.

Vi ringraziamo per aver avuto la pazienza di leggere sino in fondo queste righe, che ci sembravano comunque dovute, al fine di evidenziare i cambiamenti e le scelte che ci hanno portato a questo risultato e sottolineare come la nostra Sezione sia sempre in evoluzione anche sul piano informatico, rimanendo al passo con i tempi. Questo è uno spazio virtuale, ognuno di noi ne può godere come e quanto vuole, ma una cosa è certa: non potrà mai sostituire il piacere e la meraviglia di una uscita in Montagna (con la “M” maiuscola). Per cui vi aspettiamo sul nostro stesso sentiero…

Paolo Demofonte
Gianluca Gandini

Condividi

PinIt
Gianluca Gandini

About Gianluca Gandini

Ingegnere elettronico. Da quattordici anni web designer / developer, Art Director, fotografo e grafico redazionale. Di chiare ascendenze amatriciane, è socio CAI della Sezione dal 1996. Trekker e arrampicatore, i Monti della Laga sono stati palestra di allenamento e di vita.

4 thoughts on “CAI Sezione di Amatrice presenta il suo nuovo sito”

  1. MASSIMO GIANNI ha detto:

    COMPLIMENTI, E’ MOLTO IMPORTANTE COMUNICARE IN STILE MODERNO, RENDE TUTTO PIU’ PIACEVOLE E GODIBILE. GRAZIE PER L’IMPEGNO PROFUSO.
    MASSIMO GIANNI.

  2. gianfranco cossetti ha detto:

    preferivo le vecchie newsletter settimanale erano chiare e semplici

  3. gianfranco cossetti ha detto:

    mi scuso non ritrovavo la locandina in formato PDF

  4. virginio virginio ha detto:

    Ottimo, adesso è tutto più fruibile e lineare, complimenti per il lavoro svolto.
    Virginio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top