COMUNICAZIONE ai SOCI * 24 marzo 2013 *

logo-CAI-AMATRICE.jpg

scaricate la comunicazione in .pdf    comunicazione ai soci 24-3-2013

Ai Soci della Sezione CAI di Amatrice –  Amatrice lì, 24 marzo 2013
Oggetto: attività sezionali e manutenzione sentieri gennaio-marzo 2013

Caro Socio,
solo a primavera appena iniziata siamo già obbligati a stilare un primo bilancio delle attività finora poste in essere nel 2013. Nonostante la stagione invernale tradizionalmente povera di iniziative e non solo dal punto di vista delle attività CAI, abbiamo il piacere di annunciare che oltre al fatto che tutte le attività programmate nel periodo sono state completate, alcuni progetti strategici per il territorio sono arrivati a compimento.
Per quanto riguarda le attività programmate, oltre alla buona partecipazione alle attività sezionali sottolineata anche dall’apprezzamento ricevuto da operatori titolati CAI di altre Sezioni sulla preparazione e qualità delle iniziative della nostra Sezione ( Alpinismo Giovanile, Escursionismo, CAICINEMA….), abbiamo concluso la prima parte delle attività di manutenzione sentieri che rientrano nel progetto per la realizzazione di un sistema completo di itinerari di mobilità “dolce” di fondovalle che collegheranno stabilmente le varie aree attorno ad Amatrice capoluogo. Il progetto si compone di due sottoprogetti:

1) SALARIA CAI 150: nell’ambito di tale iniziativa oltre al programma di escursioni che uniranno San Benedetto del Tronto a Roma, il risultato “materiale” è quello della realizzazione oltre che di una guida escursionistica, quella di un sentiero percorribile a piedi ed in mountain bike; il tratto di competenza della Sezione CAI di Amatrice (per complessivi 40 km!) è quello che da Fonte del Campo passando per Amatrice per il Sentiero Italia 300, giunge fino a Cittareale. La fase di tracciatura, pulitura e segnaletica è quasi terminato, contiamo di terminare il tracciato entro il mese di aprile per la sua inaugurazione che si avrà con le tappe del CAI 150 nei giorni 28 aprile da Fonte del Campo ad Amatrice, 3 maggio da Amatrice a Cittareale.

2) Recupero e valorizzazione dei seguenti sentieri di fondo valle che da Amatrice capoluogo si dirigono verso importanti siti di notevole importanza culturale, storica e naturalistica:
* Amatrice- Santuario di Filetta
* Amatrice- Chiesa della Croce
* Amatrice- Ponte a Tre Occhi
* Amatrice- Chiesa di San Martino
* Amatrice- Rifugio di Cardito

Per questi sentieri sarà stilata un’apposita convenzione con il Comune di Amatrice in accordo alle leggi dello Stato che demandano al CAI la responsabilità e l’autorità per le attività di sentieristica. Sarà realizzata anche una cartina ed una guida escursionistica. Nel frattempo le attività di definizione delle schede tecniche a standard europeo, di manutenzione, di segnaletica sono già iniziate.
Approfitto augurare una buona Pasqua a Te e tutta la Famiglia.

                                                                                                 Il Presidente della Sezione – Marco Salvetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top