Il 18 agosto V edizione di Rifugi di Cultura al Terminillo. La nostra sezione tra gli organizzatori

Rifugi-di-Cultura-lancio-.jpg

Le sezioni di Amatrice, Antrodoco, Leonessa e Rieti sono state ammesse al Concorso bandito dal Comitato Scientifico Centrale “Gruppo Terre Alte” con il progetto “Terre Alte: Ri.Am.A.Le”. Le quattro sezioni saranno assieme in una giornata nel segno dell’amicizia e dell’escursionismo. Il 18 agosto 2017 due escursioni raggiungeranno i rifugi posti sul Terminillo (2.217 m). Tra musica e poesia si riscopriranno, in un pranzo con prodotti locali delle 4 sezioni, le ricchezze gastronomiche e culturali di un territorio messo in difficoltà dal sisma.
Previste due diverse escursioni (T/E ed EE) per dar modo a tutti di partecipare all’evento.

ESCURSIONE E-E: Campoforogna – Terminilluccio – Terminilletto – Rifugio Rinaldi – Rifugio Sebastiani
Ore 8,00 – Ritrovo dei partecipanti a Campoforogna e partenza lungo il sentiero 401 per la vetta del Terminillo (m 2.216), raggiungeremo Terminilluccio (m 1.815). Arrivo a Terminilletto (m 2.108) – Rifugio “M. Rinaldi” – Qui sulla terrazza ci sarà una breve colazione offerta dal gestore del Rifugio e dal bar Sfizi di Iri mentre verranno letti alcuni brani di montagna con il sottofondo del flauto traverso suonato da alcuni ragazzi dell’AG e poi ci sarà un’esibizione della Corale di Leonessa.
Transito per la vetta del Monte Terminillo (m 2.216) e ridiscesa verso il Rifugio “A. Sebastiani” (1.820 m).

ESCURSIONE “T – E”
Ore 9,00 – Ritrovo dei partecipanti sul Piazzale di Pian De Valli (m 1.660) e partenza lungo il “Sentiero Planetario” in collaborazione con l’Associazione del Sentiero Planetario del Monte Terminillo per il suo V compleanno (il primo tratto è un tracciato su strada asfaltata e percorribile da tutti).
Ore 11,00 – Arrivo al Piazzale della Malga, ed inizio tracciato su sentiero di montagna percorribile solo con scarpe da trekking (chi non è attrezzato con scarpe da trekking o ha bambini su passeggino può raggiungere ugualmente il Rifugio “A. Sebastiani” proseguendo su strada asfaltata).
Ore 13,00 – Arrivo al Rifugio “A. Sebastiani” e ricongiungimento con i partecipanti dell’altra escursione.

Ore 13,30 – Pranzo a base di prodotti tipici delle quattro zone delle sezioni organizzatrici al costo di € 10,00. Posti Limitati e riservati agli escursionisti e accompagnatori.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA CON RITIRO SCONTRINO DIETRO VERSAMENTO DELLA QUOTA AI REFERENTI SEZIONALI IMPROROGABILMENTE ENTRO L’11 AGOSTO

Caratteristiche delle escursioni:

Percorso escursionistico E-E

  • Lunghezza 3.5 Km
  • Dislivello tot. 750 mt totali

Percorso T – E

  • Percorso escursionistico
  • Lunghezza 8 Km
  • Dislivello tot. 350 m
  • Necessità di scarpe da trekking

Ulteriori notizie sui percorsi e pranzo disponibili in locandina cliccando QUI

Per entrambe i percorsi sarà obbligatorio l’uso di scarponi da trekking, giacca a vento, guanti, cappello, occhiali da sole, antipioggia, ricambio completo, crema solare

Per il pranzo al rifugio: E’ NECESSARIO PRENOTARE AL REFERENTE SEZIONALE Francesco Aniballi (328 – 0187804 addettostampa@caiamatrice.it) la presenza in quanto vi sono posti limitati e riservati a escursionisti ed accompagnatori. Il costo del pranzo è di 10.00 euro. N.B. La prenotazione del pranzo deve avvenire entro e non oltre l’11 agosto 2017 con versamento cifra e ritiro scontrino. 

Condividi

PinIt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top