Monte Gorzano il tetto del Lazio

Con 2458 mt. di quota rappresenta la cima più alta di questa regione

Descrizione
Partendo dal parcheggio del Sacro Cuore si segue in direzione Nord-Est il sentiero 300 che ben segnalato vi porta subito in quota con una prima breve salita tra le faggete che si fa più ripida dopo l’area sosta che riconoscerete grazie alla presenza di alcuni tavoli. Qui lascerete la sterrata per seguire un vero e proprio sentiero che dopo essersi inerpicato sul Colle del Vento rimane con una quota costante fino a che non incontra il 365 da seguire fino in cima. Lungo percorso che si snoda in buona parte in un bosco di faggi. Al di fuori del bosco, poco dopo, troverete i resti di uno stazzo d’altura con tanto di muro a secco da restaurare. Utile sapere che non mancherà l’acqua della sorgente di Piani Fonte che vi sarà rivelata da un piccolo ruscello che sarete costretti a saltare. Il percorso per la vetta si snoda lungo una spettacolare e panoramica cresta.

Dati tecnici

  • Sacro Cuore coord. UTM 365352E 4720563N mt. 1380
  • Monte Gorzano mt. 2458
  • Km 7,30
  • D+ 1080
  • D- 27
  • T 3h50
  • Diff. E

Scarica traccia GPS Scarica mappa in PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top