QR Code: come utilizzarli

Sui pannelli informativi da noi predisposti e presenti nel Comune di Amatrice sono presenti Qr code per ogni itinerario proposto. Potrete quindi aprire direttamente la pagina dei dettagli dedicata dove sarà possibile anche scaricare una scheda tecnica e la traccia.

Come utilizzare le tracce scaricate dal sito CAIAMATRICE

si deve tenere conto che le tracce sono in formato compresso per cui soprattutto se utilizzate uno smartphone sarà necessario prima decomprimere il file con apposita app . Potremo poi utilizzare il tracciato GPX tramite diverse applicazioni disponibili che ci permettono di seguire il percorso tramite applicazioni di cui vi riportiamo qualche esempio :

Viewranger, Outdooractive, Wikiloc, ecc. ecc.

LIMITAZIONI AL TRANSITO A PIEDI

  • LOCALITA’ AMATRICE

in località del centro storico di Amatrice si Avvisa che è assolutamente vietato il transito a piedi lungo il Corso Umberto I nel tratto dove era presente l’abitato storico.

Il sentiero 300 in direzione di Accumoli (Sentiero Italia) nel tratto che passava al centro di Amatrice si dovrà bypassare percorrendo un breve tratto del 366 che poi raccordando con la strada provinciale vi riporterà a innestarvi di nuovo sul 300. Come riferimento considerate il Bar Rinascimento alle cui spalle parte/arriva il 366 e poi 371 che costituiscono variante.

Il sentiero 381 in direzione di Cittareale (Sentiero Italia) nel tratto che passava al centro di Amatrice si dovrà bypassare percorrendo un breve tratto del 366 che poi raccordando con la strada provinciale si dovrà percorrere fino a raggiungere il centro abitato di casale Bucci. Abbiamo provveduto a numerare un nuovo sentiero 381F che si raccorderà in località Colli con il 381. Come riferimento considerate il Bar Rinascimento alle cui spalle parte/arriva il 366 e poi 371 che costituiscono variante .

Anche il 362 deve essere bypassato nel tratto ex centro storico e cercata in loco la piazza Sagnotti da cui ci si raccorda di nuovo.

  • LOCALITA’ ACCUMOLI

ATTENZIONE! A Libertino il percorso è spesso interrotto da un posto di blocco militare. Per non essere fermati chiedere l’autorizzazione al Comune di Accumoli con sette giorni di anticipo o, per urgenza, alla Guardia Comunale Enrico d’Angelo. Questa comunicazione è aggiornata a giugno 2020.

  • LOCALITA’ CORNILLO VECCHIO

il sentiero 300 che in questo tratto è anche Sentiero Italia attualmente al luglio 2020 non praticabile per attraversare la frazione di Cornillo Vecchio. In loco indicazioni per seguire una variante lungo fiume Tronto.

  • LOCALITA’ VILLA SAN LORENZO

Attualmente questa frazione non è attraversabile per cui abbiamo provveduto a sistemare della esgnaletica per le deviazioni sul posto.

RACCOMANDAZIONI GENERALI

La segnaletica dei sentieri è ben strutturata a quote inferiori a m. 1500 circa. Oltre questa quota la particolare morfologia dei Monti della Laga e la notevole estensione della propria rete rende difficile il lavoro di manutenzione.

Per questo raccomandiamo di procurarvi almeno la carta dei sentieri presso le edicole di Amatrice o tramite il circuito di Edizioni Il Lupo. Utile allo scopo possono essere anche le applicazioni disponibili per smartphone con cui seguire il percorso come riportato a inizio di questa pagina.