CAI 150′ – SALARIA: 4 regioni senza confini – inizio eventi

Logo_Cai150_Salaria.jpg

leggete anche l’articolo su LO SCARPONE

commenti su LO SCARPONE

                                                             Ai Soci della Sezione CAI di Amatrice

                    Oggetto: PARTENZA DELLE MANIFESTAZIONI CAI SALARIA 150

 Cari Soci,
come anticipato nella comunicazione del 4 marzo 2013 siamo arrivati al nastro di partenza delle manifestazioni 2013 dell’importante appuntamento SALARIA CAI 150 ed abbiamo ora il piacere di inviarvi la locandina ufficiale degli eventi SALARIA CAI 150 relativi agli appuntamenti dal 20 al 28 aprile che unitamente a quelli del 3 maggio si svolgeranno direttamente sul nostro territorio in compagnia degli amici delle Sezioni CAI compagne di avventura del progetto. Contando di vedervi numerosi vi saluto cordialmente.
Amatrice, 8 aprile 2013                                              Il Presidente Sezione CAI Amatrice – Marco Salvetta

scaricate le locandine delle escursioni dal 20 al 28 aprile indicate qui di seguito:

Locandina Salaria-20-28 aprilelogo CAI 150

20 aprile-PAscoli-Ascoli cicloescursionismo                

20 aprile-Relazione a piedi

21 aprile-Ascoli – Paggese cicloescursionismo

Salaria-21 aprile-Relazione a piedi

Ascoli Piceno-strutture ricettive convenzionate

Salaria-27 aprile-Arquata-Accumoli-Relazione a piedi

Salaria-28 aprile-Accumoli-Amatrice-Relazione a piedi

Salaria-28 aprile-Arquata-Accumoli-Amatrice-cicloescursionismo

Accumoli-strutture ricettive

logo cai

 

Condividi

PinIt

3 thoughts on “CAI 150′ – SALARIA: 4 regioni senza confini – inizio eventi”

  1. Catia ha detto:

    Questo progetto ha comportato un grande impegno da parte della nostra Sezione, la partecipazione e l’organizzazione delle prime due giornate è stata eccellente, con l’aiuto di tutti i soci faremo anche ad Accumoli ed Amatrice una grande figura per dimostrare, ancora una volta, il ruolo primario che ha il CAI di Amatrice per la conoscenza, la promozione e lo sviluppo del nostro territorio.
    Lavoriamo tutti insieme Ciao. Catia

  2. Mariagrazia ha detto:

    Ho partecipato all’escursione del 28 aprile (Accumoli-Amatrice).
    Voglio ringraziarvi ancora della bella giornata che ci avete regalato.
    Un ringraziamento particolare alle donne per la loro disponibilità e bravura.
    Concordo con quanto scritto da Catia: l’impegno e la coesione del vostro gruppo sono evidenti, sempre, ed il progetto salaria ne è solo l’ultima dimostrazione.
    Bravi! Sarà difficile essere alla vostra altezza
    > A presto,
    > Mariagrazia Zecca

  3. condor1958 ha detto:

    E’ proprio vero cara Catia, i risultati si ottengono solo se lavoriamo tutti insieme. Il ringraziamento della sezione di Amatrice, va a coloro che hanno camminato o pedalato insieme a noi in queste giornate di aggregazione: “la montagna unisce”! In un libro di Susanna Tamaro è scritto: «A chi non ha mai camminato, consiglio di prendersi del tempo, di spegnere i telefonini e staccare tutti i dispositivi di riproduzione musicale. Camminare non è una sfida, ma una contemplazione e una scoperta. Camminando, leggo il paesaggio e imparo a decifrarlo. Imparo a conoscere le piante a bordo strada e da quello, capisco il terreno. Dalle piante, immagino gli insetti. Dagli insetti, gli uccelli. Camminare è guardarsi dentro e osservare fuori. Scoprire la bellezza che ci circonda ».
    A presto, Franco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top