Raduno Alpinismo Giovanile – le foto-

Si è concluso Domenica 1 Settembre il Raduno dell’Alpinismo Giovanile del CAI  ” UNA MONTAGNA DI AMICIZIA”.

120 ragazzi da 5 Regioni italiane, Lazio, Marche,Friuli, Emilia Romagna e Veneto si sono incontrati ad Amatrice per condividere un weekend di Amicizia e Solidarietà.

Sono stati tre giorni intensi e molto significativi. L’immagine più bella che rimarrà impressa nella mente di tutti è quella dei bambini, dei ragazzi e dei loro Accompagnatori, in vetta al Monte Cardito che si prendono per mano formando un grande cerchio simbolo di UNIONE, AMICIZIA E SOLIDARIETA’.

A fare da cornice a questa bellissima immagine del grande simbolico abbraccio, un panorama unico sul Lago di Campotosto, tutta la catena dei Monti della Laga con sullo sfondo il Massiccio del Gran Sasso.

“A dimostrazione del legame ormai consolidato tra le Sezioni organizzatrici e quelle ospitate, sono stati diversi i doni simbolici e i messaggi scambiati in questi giorni. Uno per tutti i tre mattoni, simbolo di ricostruzione, regalati dal CAI San Donà di Piave ad amatriciani, ascolani e maceratesi, sui quali era scritto il seguente messaggio: Travolti dalle scosse dell’incertezza i vostri sogni hanno teso le braccia per fermare la Terra. La pietra irrigidisce i vostri sogni, non irrigidisce i nostri cuori per esservi sempre vicini.

I ragazzi sono stati molto entusiasti anche delle visite all’ Oasi naturalistica Orie Terme ed al Museo delle tradizioni di Configno svoltasi Domenica. All’Oasi, dove vivono in libertà daini e cervi, i ragazzi hanno avuto la possibilità di ammirare gli stessi rimanendone affascinati. Mentre visitando il Museo a Configno sono venuti a contatto con il modo di vita e di lavoro di un tempo.

Il gruppo poi ricevuti i saluti del vice sindaco presso la stanza che ospita il plastico della città di Amatrice, si è recato presso il cantiere della Casa della Montagna.

 

Grandi sono stati gli sforzi per organizzare al meglio quest’evento ma sono stati ampiamente ricompensati dai volti sereni e gioiosi di tutti i ragazzi che hanno partecipato.

 

1 Reply to “Raduno Alpinismo Giovanile – le foto-”

  1. Avatar Antonio Furio ha detto:

    Sono state dette tutte le parole possibili e non rimane che guardare le foto per emozionarsi.
    Doveroso sottolineare gli sforzi organizzativi che hanno permesso di trascorrere tre bellissimi giorni. Confido che le autorità intervenute non disperdano l’esperienza “costruita” in questi tre giorni in termini di organizzazione e strutture utilizzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top