Raduno Interregionale CAI Selva Grande [6 Settembre 2015]

Fosso_selva_grande_mappa.gif

Durante l’importante evento che si terrà ad Amatrice il 5 e 6 settembre 2015 e che vedrà riuniti ben sei dei Gruppi Regionali del Club Alpino Italiano (Abruzzo, Campania, Lazio, Marche, Molise, Umbria), effettueremo due escursioni, entrambe con partenza da Preta, ma diverse in tipologia ed impegno. Questa è la scheda della seconda escursione, attraverso il Fosso di Selva Grande.

Data
6 Settembre 2015

Dati Quota partenza Quota arrivo Quota massima Tempo a/r Disl salita
1192 m 1540 m 1540 m 5:00 h 350 m
Lunghezza 7 Km
Rientro Ore 16:00

Ritrovo e partenza
Ore 08:00 presso la frazione di Preta – si raccomanda la puntualità.

Difficoltà
(E) – percorso escursionistico

Spostamenti
Mezzo proprio fino al parcheggio della frazione di Preta, a quota 1192 m

Equipaggiamento
Abbigliamento adeguato alla stagione: giacca a vento, guanti, cappello, pile, scarponi a tomaia alta, borraccia con acqua almeno 2,0 lt.
(divieto uso scarpette da ginnastica)

Descrizione itinerario
Da Preta seguiamo la strada sterrata e poi asfaltata che in direzione NO sale al Sacro Cuore (q. 1384, 0:40 ore). Dallo slargo seguiamo per circa 300 m la sterrata che sale nella macchia sulla dx del fosso di Selva Grande, fino al sentiero che parte a dx, chiaramente indicato. Superiamo Colle del Vento per procedere in direzione Est verso la sorgente di Piani Fonte (q. 1535, 0:30 ore). Si prosegue lungo l’antica mulattiera che si dirige verso l’interno del fosso di Selva Grande e lo si attraversa nei pressi della Fonte Serrauta o “schiazzotte” (q. 1512, 0:30 ore). Si continua lungo il sentiero che taglia il versante ovest di Cima Lepri a quota 1450, attraversando tutti i fossi della montagna: Selva Grande, Corva e Ciufficolle. Si giunge infine al pianoro denominato Colle Piano (q. 1587, 1:10 ore) alle pendici del Fosso delle Scalette con la vista degli scivoli d’acqua. Valutata la condizione fisica dei partecipanti e le condizioni meteo, sarà possibile raggiungere la cima di Monte d’Oro (q. 1617, 0:10 ore). Si ritorna alle auto percorrendo lo stesso itinerario.

L’itinerario a causa di condizioni meteo può subire variazioni o cancellazioni su decisione degli accompagnatori.
Vi preghiamo di informarvi previo contatto telefonico esclusivamente con gli Accompagnatori.

Accompagnatori
G. Bacigalupo (D.d.E.)
C. Di Croce (D.d.E.)
G. Rogai (D.d.E.)
C. Clementi (OSAG)

Per ulteriori informazioni scaricate la locandina in formato PDF
Interregionale Selva Grande

Condividi

PinIt
Gianluca Gandini

About Gianluca Gandini

Ingegnere elettronico. Da quattordici anni web designer / developer, Art Director, fotografo e grafico redazionale. Di chiare ascendenze amatriciane, è socio CAI della Sezione dal 1996. Trekker e arrampicatore, i Monti della Laga sono stati palestra di allenamento e di vita.

One thought on “Raduno Interregionale CAI Selva Grande [6 Settembre 2015]”

  1. Antonio Furio ha detto:

    Escursione ottimamente organizzata visto l’elevato numero di partecipanti ed affascinante, anche senza raggiungere le vette dei monti della Laga. Tutti soddisfatti della pasta all’amatriciana finale!!
    Alla prossima
    Antonio, Luisa, Francesco e Alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top