CICLOESCURSIONISMO: Anello Amatrice-Cornillo V.-Sommati-Amatrice * 20 luglio 2013*

bici.gif

scaricate la locandina in   .pdf  logo cicloescursionismoamatrice-cornillo v sommati-amatrice (20-7-13)

DATA 20 luglio 2013

ITINERARIO
Amatrice-Cornillo V.- Sommati-S.Martino- Amatrice

RITROVO PARTENZA   8:30 sotto la Torre Civica di Amatrice

DIFFICOLTA’ MC   percorso ciclo escursionistico media capacità

EQUIPAGGIAMENTO
Per partecipare all’escursione in MTB occorre prendere conoscenza dei Regolamenti della
Sezione. Si ricorda che è obbligatorio l’uso del casco, regolarmente allacciato, per tutta la
durata dell’escursione: si ritiene necessario consigliare l’utilizzo di occhiali e guanti, di portare
con sé adeguate scorte alimentari, acqua ed una giacca antivento/pioggia. Raccomandiamo di
provvedere ad una preliminare revisione della mtb e di fornirsi di alcuni materiali utili per
piccole eventuali riparazioni (kit forature, pompa, multiuso, falsa maglia).

DESCRIZIONE ITINERARIO
L’itinerario a causa di condizioni meteo/ambientali può subire variazioni o cancellazioni su decisione
del direttore di escursione

Dal centro di Amatrice, si scende lungo la SS Picente fino al bivio per Sommati. Superato il ponte ci si dirige verso la frazione Cornillo Vecchio (887 m).Da qui si imbocca una strada che attraversa i pianori ad est del paese giunge fino alla chiesa di S. Pietrone. Si prosegue lungo una strada secondaria fino a raggiungere la frazione di Sommati (995m).
Giunti al paese si prosegue lungo la vecchia strada che collega la frazione a Voceto attraverso il Fosso Molinaro. Giunti a Voceto (1067 m) presso la Chiesa di S.Savina, si risale la frazione fino a giungere ad un bivio in corrispondenza del tracciato che prosegue per la diga (1098 m). Si imbocca a destra in direzione S.Martino per il sentiero tracciato dal CAI che attraversa Campo Marte fino a giungere alla Chiesa ( 1150m). Si ridiscende verso ovest attraversando le frazioni di Francucciano (1112) e Ferrazza (1091 m) per giungere alla chiesa dell’Icona Passatora (1057 m). Si imbocca il sentiero che conduce alla frazione di Retrosi (1001 m) fino a giungere sull’alveo del fiume Tronto che si attraversa su di una passerella. Si risale quindi lungo il vecchio tracciato che conduceva dalle frazioni suddette ad Amatrice (955 m).

L’escursione è aperta a tutti i soci CAI: i soci minorenni per partecipare dovranno comunque essere accompagnati da un adulto.

I non soci CAI possono partecipare previa adesione da dare entro e non oltre le ore 17,00 del giorno precedente l’escursione e versamento di € 5,00 per la copertura assicurativa presso “Gioielleria Bacigalupo” di Amatrice 0746 826468 ; Sezione CAI Amatrice 339 4731194, oppure tramite e-mail a : amatrice@cai.it – 

per aggiornamenti consultare anche il sito della sezione www.caiamatrice.it
Per quanto non espressamente indicato nel presente avviso si rimanda al Regolamento Escursioni della Sezione.

Direttore di escursione: L.Mezzetti 339 4731194

Amatrice (RI) 955 mt. s.l.m. è dominata dalla dorsale appenninica dei Monti della Laga lunga circa 30 km comprendente 4 vette che superano i 2400 mt. di quota. La segnaletica è curata dalla Sezione CAI di Amatrice
Sezione CAI Amatrice P.zza Cavalieri di Vittorio Veneto 02012 Amatrice (RI)

logo cai

Condividi

PinIt

3 thoughts on “CICLOESCURSIONISMO: Anello Amatrice-Cornillo V.-Sommati-Amatrice * 20 luglio 2013*”

  1. andrea ha detto:

    bellissima giornata da ripetere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. condor1958 ha detto:

    Ha ragione Andrea. Bellissima giornata in compagnia di giovani bikers…….
    A presto,

  3. mauro bondi ha detto:

    bellissima e sono contento di aver coinvolto mio figlio in compagnia di altri giovani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top